realizzazione cataloghi ricambi, spare parts, documentazione tecnica, manuali di uso e manutenzione, traduzioni, interpretariato

 Domande

 Contatti

 

DOCUMENTAZIONE TECNICA

La commercializzazione di apparecchiature, macchine, impianti e altro, richiede l'allestimento di documentazione tecnica di prodotto, prescritta da normative comunitarie e di settore (per le macchine è la DM 2006/42/CE), ma di fatto necessaria sia per tutelare il Costruttore e/o il Rivenditore, sia per trasmettere all'utilizzatore le informazioni necessarie per l'utilizzo ottimale e senza rischi di quanto acquistato.

Con il termine "documentazione tecnica" molto spesso si tende a identificare il solo manuale di uso e manutenzione. In realtà, il set di informazioni di cui una prodotto deve disporre è ben più ampio. Vediamolo in dettaglio.

Documentazione tecnica : manuale di uso e manutenzione
(o comunque il manuale di istruzioni, se si tratta di un software, di una procedura, di un semplice elettrodomestico ecc.)
Deve riportare le informazioni essenziali ma esaustive per l'uso e la manutenzione in sicurezza del dispositivo. Le istruzioni di manutenzione riguarderanno solo gli interventi ordinari. Gli interventi straordinari, se necessario documentarli, saranno demandati a un manuale di assistenza, da fornire ad agenti o tecnici specializzati che operino solo con l'autorizzazione del Costruttore.

Documentazione tecnica : catalogo ricambi
nel caso di una macchina complessa, ove l'approvvigionamento di ricambi venga gestito in maniera diretta tra Cliente e Costruttore (o Rivenditore), e in particolare ove, per l'esclusività del prodotto, il cliente sia impossibilitato a reperire ricambi sul mercato se non ordinandoli al Costruttore/Rivenditore, è necessario provvedere a tale documento, che può essere cartaceo oppure in formato pdf o html (diretatmente sul sito con password di accesso).

Documentazione tecnica : fascicolo tecnico
se il dispositivo rientra nella categoria "macchine" (vederne la definizione nella DM 2006/42/CE), è prescritto che il Costruttore realizzi il fascicolo tecnico, di cui saranno parte integrante il manuale di uso e manutenzione e l'analisi dei rischi.
Per tali concetti si faccia click QUI.

Documentazione tecnica : in che lingua?
il manuale di uso e manutenzione ordinaria consegnato a corredo del prodotto, qualunque esso sia, .deve tassativamente essere redatto nella lingua dell'utilizzatore. La fornitura di documentazione in lingua differente (ad esempio in inglese, "tanto lo sanno tutti") espone l'utilizzatore a rischi dovuti ad errate interpretazioni (o al fatto che il manuale venga ignorato), e il Costruttore/Rivenditore alle conseguenze di potenziali azioni civili o penali riconducibili a sinistri o comunque a rottire/disfunzioni sulla macchina.
E' statisticamente provato che la causa principale dei contenziosi che sfociano in ambito legale poggiano sul fatto che il manuale non era nella lingua dell'utilizzatore.

Ogni altra documentazione tecnica, dal catalogo ricambi al manuale di assistenza, può essere fornito in una delle lingue comunitarie comprensibili dall'utilizzatore (generalmente in inglese).

A prescindere dalle imposizioni di legge, si tenga sempre presente che un set di documentazione tecnica esaustivo e ben realizzato (anche da un punto di vista grafico) riduce drasticamente le richieste di intervento del Cliente (sia telefoniche che di persona).